Stress Ambientale

Gli stress ambientali,o i fattori esterni che generano stress,si riferiscono a quelle situazioni su cui non possiamo avere il controllo al livello che ci piacerebbe avere.Pullman e treni sovraffollati,traffico pesante nelle strade,fumi di scarico emessi dall’aumento del numero dei veicoli,industrializzazione pesante vicino ai centri abitati,fuoriuscite di gas tossici dalle industrie chimiche,il defluire di scarichi nei corsi d’acqua naturali;tutti questi elementi stressanti ed altri ancora sono diventati parte della nostra vita cittadina nell’ultimo quarto del ventesimo secolo.
Tutto ciò che possiamo sperare in caso di stress ambientale è cercare di minimizzare o modificare le influenze imposte dall’inquinamento e dall’urbanizzazione incontrollata.Se assumessimo un atteggiamento antagonistico,incitati dall’ego,o ahamkara,il fattore di stress si convertirebbe presto in un problema psicologico.
La sostituzione dei prodotti naturali con quelli chimici pone molti problemi,tra cui la non biodegradabilità di questi ultimi e l’inquinamento dell’aria e dell’acqua durante la loro produzione.All’inizio dell’era chimica,lo smaltimento di tali sostanze nelle acque naturali come il mare,il fiume o il lago,era una procedura standart.Oggi queste industrie si devono confrontare con i problemi dello smaltimento dei rifiuti.
L’energia nucleare che formula così tante promesse per il genere umano,ha i suoi problemi d’inquinamento.I rifiuti nucleari percorrono i mari nei barili e nessuno sa dove seppellirli.
I sintomi dello stress da inquinamento,che sia il rumore,i fumi,la folla,gli scarichi o i prodotti chimici nel cibo,si mostrano ora sotto forma di vari disordini,sia nel corpo che nella mente.
Migliaia di anni fa l’hatha yoga sviluppò varie tecniche per la pulizia del corpo,gli shatkarma,che sistematicamente lo puliscono dall’inquinamento delle tossine.
Alcune di queste pratiche come jala neti,kunjal e shankaprakshalana sono parte di pratiche terapeutiche yogiche per diverse malattie,incluse l’asma,il diabete,la sinusite.A parte la pulizia fisica,queste pratiche hanno un’influenza benefica a livello psichico,nervoso e mentale.Nelle zone molto industrializzate è stato riconosciuto che jala neti e kunjal danno sollievo alle irritazioni del naso e della gola causate dall’inquinamento.

Annunci

Informazioni su giadaribaniyoga

Insegnante di Yoga
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...